L'association OSTEO-SWISS regroupe, depuis 2013, environ 150 praticiens dans toute la Suisse.

Statuto OSTEO SWISS

I. DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO DELL'ASSOCIAZIONE

Art. 1 Denominazione e sede

L'associazione Osteo Swiss (in seguito OSTEO SWISS) è un'organizzazione professionale che raggruppa osteopati in possesso di un'autorizzazione per l'esercizio della professione di osteopata in Svizzera.
L'associazione è apolitica e aconfessionale.
OSTEO SWISS è costituita ai sensi degli artt. 60 e segg. del Codice Civile svizzero e ha sede presso la Segreteria generale, Casella postale 34, 1820 Territet.

Art. 2 Scopo

Gli scopi di OSTEO SWISS sono i seguenti:
- tutelare gli interessi dei suoi soci;
- promuovere l'osteopatia presso le autorità pubbliche e gli organi sanitari;
- riunire gli osteopati con formazioni diverse in conformità all'articolo 1;
- favorire la formazione continua;
- promuovere l'osteopatia tra la popolazione.

II. AFFILIAZIONE

Art. 3 Soci attivi

I soci attivi devono soddisfare le seguenti condizioni:
- essere in possesso di un diploma CDS (Conferenza dei Direttori cantonali della Sanità) e/o di un'autorizzazione definitiva per l'esercizio dell'osteopatia in Svizzera;
- praticare l'osteopatia in via esclusiva o in abbinamento alla fisioterapia o a un'altra professione sanitaria;
- partecipare a venti ore di formazione continua all'anno. Per quanto concerne la presente condizione, l'associazione può chiedere al socio di darne prova; in caso di mancato rispetto della presente clausola il socio si ritiene escluso fino alla regolarizzazione;
- avere domicilio professionale in Svizzera;
- in caso di mancato saldo della quota annuale entro i termini stabiliti, il socio attivo perde il diritto di voto all'assemblea generale ordinaria o straordinaria sino alla relativa regolarizzazione.

Le domande di ammissione in qualità di socio attivo devono essere indirizzate al comitato che si pronuncerà in merito. I soci attivi hanno diritto di voto e sono eleggibili.

Art. 4 Soci onorari

L'assemblea generale può eleggere in qualità di socio onorario qualsiasi persona che abbia reso servizi degni di tale carica o riguardo alla cui nomina si dimostri la presenza di un sufficiente interesse per OSTEO SWISS.
Il comitato può presentare opportune candidature all'assemblea generale.
I soci onorari non hanno diritto di voto e non sono eleggibili.

Art. 5 Soci passivi

L'assemblea accetta in qualità di membro passivo qualsiasi persona che dia prova di aver avviato la procedura mirante all'acquisizione di un titolo svizzero di osteopata o che non pratichi più la professione di osteopata da oltre un anno.
I soci passivi non hanno diritto di voto e non sono eleggibili.

Art. 6 Perdita della qualifica di socio

L'affiliazione termina in caso di
a) dimissioni del socio.
b) decesso del socio.
c) esclusione del socio.
Dimissioni
Le dimissioni devono essere comunicate al comitato a mezzo lettera raccomandata entro il 30 settembre dell'anno civile e decorrono dalla fine dell'anno civile.
Decesso
La qualifica di socio viene meno il giorno del decesso.
Esclusione
Il comitato ha la facoltà di decidere in merito all'esclusione di un socio per giusta causa o nel caso in cui, dopo aver sentito il socio, ritenga che non sussistano più le condizioni per la sua partecipazione all'associazione in qualità di socio. Ai fini dell'esclusione è richiesta la maggioranza di due terzi dei membri del comitato. Tale decisione può essere sottoposta alla successiva assemblea generale che si pronuncerà in via definitiva; il ricorso all'assemblea deve essere inviato al comitato entro dieci giorni dalla decisione di esclusione. L'eventuale ricorso non ha effetto sospensivo sulla decisione di esclusione.
L'assemblea generale ha la facoltà di decidere in merito all'esclusione di un socio, sia direttamente sia nel caso di ricorso di cui sopra, senza necessità di specificarne il motivo. La sua decisione è definitiva.
In tutti i casi di perdita della qualifica di socio, la quota annuale è comunque dovuta. I soci dimissionari o esclusi non hanno alcun diritto sul patrimonio sociale di OSTEO SWISS.

Art. 7 Quote a carico dei soci

L'assemblea generale fissa l'ammontare della quota annuale dovuta dai soci. Essa può altresì fissare un'eventuale quota straordinaria.
Ogni nuovo socio, attivo o passivo, di OSTEO SWISS deve versare la quota annuale, indipendentemente dalla data di ammissione. L'assemblea generale può fissare un diritto d'ingresso dovuto da ogni nuovo socio.
I soci non rispondono degli obblighi di OSTEO SWISS, i quali sono garantiti esclusivamente dal suo patrimonio.

III. Organi

Art. 8 Organi

Gli organi di OSTEO SWISS sono:
A) l'assemblea generale
B) il comitato
C) i revisori dei conti

Art. 9 Durata e mandato

Il mandato dei membri del comitato e dei revisori dei conti ha una durata di tre anni ed è rinnovabile.

Art. 10 Assemblea generale

L'assemblea generale è l'organo supremo di OSTEO SWISS. Essa è presieduta dal presidente del comitato.
L'assemblea generale è formata da tutti i soci di OSTEO SWISS.

Art. 11 Procedura di convocazione

L'assemblea generale viene convocata ogni qualvolta il comitato lo ritiene necessario o su richiesta scritta di un quinto dei soci di OSTEO SWISS. L'assemblea generale ordinaria viene convocata entro il primo trimestre di ogni anno.
Gli avvisi di convocazione vengono trasmessi a tutti i soci a mezzo corriere, posta o stampa con un preavviso di almeno trenta giorni. La modalità di convocazione è definita dal comitato.
Negli avvisi di convocazione sono indicati il luogo, la data e l'ordine del giorno della riunione. Le mozioni individuali devono essere trasmesse per iscritto o per posta al comitato almeno due settimane prima della data dell'assemblea.

Art. 12 Termini per la convocazione dell'assemblea straordinaria

L'assemblea straordinaria viene convocata entro un mese
a) dalla data della decisione dell'assemblea generale,
b) dalla data della decisione del comitato,
c) dalla data di ricevimento da parte del comitato di una richiesta motivata da parte di almeno 1/5 dei soci.
L'assemblea straordinaria si tiene non oltre un mese dopo la relativa convocazione.

Art. 13 Competenze

L'assemblea generale ha le seguenti competenze:
1. approvazione e modifica dello statuto;
2. elezione del presidente e del vicepresidente, nonché dei membri del comitato;
3. elezione dei revisori dei conti;
4. approvazione del rapporto annuale;
5. approvazione del budget e dei conti;
6. discarico degli organi responsabili e del loro operato;
7. ammissione dei soci onorari;
8. esclusione di soci;
9. scioglimento o fusione di OSTEO SWISS;
10. votazione sulle mozioni dei soci;
11. definizione delle quote annue.
Salvo altrimenti previsto dal presente statuto, le decisioni dell'assemblea generale vengono prese a semplice maggioranza dei voti espressi. Le astensioni non vengono conteggiate. In caso di parità dei voti, prevale il voto del presidente o del suo sostituto.
Le decisioni relative alla modifica dello statuto e allo scioglimento dell'associazione possono essere prese unicamente con una maggioranza di 2/3 dei soci presenti.
La votazione a scrutinio segreto può essere richiesta da un quinto dei soci presenti.

Art. 13bis Garanzia

L'articolo 3 capoverso 2 e l'articolo 13bis possono essere eliminati unicamente con il voto unanime dei soci presenti.

Art. 14 Comitato

Il comitato è l'organo esecutivo di OSTEO SWISS. Esso è composto da un minimo di tre a un massimo di cinque membri.
Il presidente: amministra OSTEO SWISS, convoca il comitato e lo dirige, presiede l'assemblea generale e rappresenta OSTEO SWISS insieme a un altro membro del comitato.
Il vicepresidente: sostituisce il presidente in caso di impedimento e si occupa delle questioni che il comitato può affidargli.
Gli altri membri del comitato: si occupano di altre questioni che vengono loro affidate dal comitato.
Poteri del comitato: il comitato garantisce l'amministrazione e la rappresentanza di OSTEO SWISS, decide in merito alle eventuali azioni giudiziarie, dopo averne informato i soci di OSTEO SWISS; crea le commissioni e ne nomina i relativi membri.

Art. 15 Firma

Gli impegni di OSTEO SWISS vengono validamente assunti mediante:
- la firma del presidente e del vicepresidente;
- la firma del presidente e di un altro membro del comitato;
- la firma del vicepresidente e di un altro membro del comitato.

Art. 16 Revisori dei conti

L'assemblea generale nomina in qualità di revisori dei conti due soci attivi e un terzo supplente, i quali sono rieleggibili.
I revisori dei conti hanno il compito di redigere un rapporto da sottoporre all'attenzione dell'assemblea generale.

IV – FINANZE

Art. 17 Finanze e responsabilità

OSTEO SWISS si finanzia principalmente con i mezzi seguenti:
- quote dei soci
- sponsorizzazioni
- donazioni e lasciti
Il patrimonio di OSTEO SWISS costituisce l'unica garanzia per gli impegni assunti. È esclusa qualsiasi responsabilità personale dei soci.

Art. 18 Conti annuali ed esercizio contabile

Salvo altrimenti deliberato dall'assemblea generale, i conti e l'esercizio contabile iniziano il 1° gennaio e terminano il 31 dicembre di ogni anno.

IV. DISPOSIZIONI FINALI

Art. 19 Scioglimento o modifiche dello statuto

La decisione di scioglimento o di modifica dello statuto di OSTEO SWISS può essere presa solo con una maggioranza di 2/3 dei soci presenti all'assemblea generale ordinaria o straordinaria.
In caso di scioglimento, salvo altrimenti deciso dall'assemblea generale, gli organi di OSTEO SWISS restano in funzione fino all'ultima assemblea generale. Il comitato procede alla liquidazione di OSTEO SWISS.
In caso di scioglimento, l'attivo disponibile sarà interamente devoluto a un'istituzione che persegue uno scopo analogo a quello dell'associazione o a un'opera di beneficenza svizzera.

Art. 20 Entrata in vigore

Il presente statuto è stato approvato dall'assemblea generale di OSTEO SWISS in data 20 giugno 2013 a Losanna. Esso entra in vigore il 1° luglio 2013.

Per OSTEO-SWISS

Il presidente Il vicepresidente
Harry Thornhill Claude Chatelanat